Dal 1960 ad oggi, da San Giuseppe all’Olimpo della pallacanestro europea, il sogno di un gruppo di studenti partito dal campetto di una scuola elementare è cresciuto anno dopo anno fino alla conquista di trofei in campo nazionale ed internazionale, catalizzando l’attenzione del mondo cestistico e non solo.

In attesa della nascita del museo societario, per il sessantesimo compleanno biancoblù il club lavora alla realizzazione di una mostra temporanea ed è alla ricerca delle canotte da gara indossate sin dai primi anni di attività.

Dalle sfide al Meridda, passando per il campo del Coni fino ad arrivare ai decenni più recenti sul parquet del PalaSerradimigni, una storia lunga sessant’anni che ora merita di essere celebrata nel migliore dei modi.

tifosi, da sempre prezioso supporto per la società, potranno così entrare in gioco e partecipare attivamente alla creazione dell’esposizione, prevista per il prossimo aprile. L’invito è rivolto a tifosi ed appassionati ma anche ex giocatori, chiunque fosse in possesso di maglie da gioco, utilizzate nel corso degli anni, potrà contattare la società all’indirizzo email daesu1960@dinamobasket.com indicando nome e cognome del proprietario, stagione della maglia e allegare contestualmente una foto del cimelio di cui è in possesso.

Tutti coloro che scriveranno saranno successivamente ricontattati per poi procedere all’esposizione delle stesse. Qualora qualcuno sia poi in possesso di altri cimeli, oggetti o ricordi storici potrà segnalarlo alla società tramite lo stesso indirizzo email indicando i propri riferimenti. Dae su 1960, celebriamo insieme la storia.