A “Tribù Teatrali” tocca ai padroni di casa. Sabato alle 21 al teatro Civico di Sassari c’è “Xanax” di Angelo Longoni. Prodotto da Arts Tribu, che organizza la rassegna delle migliori espressioni del teatro italiano indipendente, lo spettacolo ha per protagonisti Valeria Alzari e Luca Losito, che firma anche la regia. I due sono con Michele Vargiu la “testa” dell’associazione che da cinque anni porta in Sardegna spettacoli e artisti acclamati in giro per la penisola da critica e platea, accreditati successivamente anche presso il grande pubblico. Promotori di un’iniziativa unica a sostegno delle produzioni indipendenti, sabato quelli di Arts Tribu saranno protagonisti due volte, prendendosi la scena per lo spettacolo arricchito dalle musiche originali di Alessandro Marras e dal disegno luci di Tony Grandi.

In uno spettacolo dai toni comici, ironici e leggeri, due rappresentanti della classe medio-borghese, intrappolati in esistenze apparentemente perfette, sono sopraffatti da frustrazioni, noia e infelicità. Entrano presto in connessione col pubblico, che partecipa alla loro improvvisa crisi esistenziale. Un venerdì sera, usciti da lavoro, i due si incontrano nell’ascensore aziendale, dove restano bloccati per tutto il weekend. Lì si sgretolano le loro fittizie certezze. Portato per la prima volta in scena tre anni fa a Sassari, lo spettacolo ha colpito critica e pubblico, ha fatto il tutto esaurito in tutte le repliche sassaresi e ha ottenuto grandi consensi in giro per l’Italia. Quello di sabato è il terzo appuntamento con “Tribù Teatrali”. La prevendita è attiva in via Roma 105 o su www.artstribu.it, ma si potrà acquistare il biglietto anche il giorno dello spettacolo in teatro.