Venerdì 30 ottobre 2020 il Museo Archeologico nazionale di Cagliari resterà aperto oltre il suo consueto orario di visita e si potrà ammirare la ricca collezione esposta fino alle 23:00. Per l’occasione, il “Protagonista per una sera” sarà un reperto di grande importanza che verrà esposto per la prima volta nelle sale del Museo: il brassard con decorazioni figurate rinvenuto nella necropoli di Is Locci Santus a San Giovanni Suergiu.

Al fine di garantire una visita in piena sicurezza, gli ingressi al Museo saranno contingentati e pertanto la prenotazione è fortemente consigliata. I visitatori dovranno indossare la mascherina, rispettare le distanze di sicurezza e seguire le indicazioni del personale e dei pannelli informativi.

Per prenotare è necessario scrivere entro le 14:00 di venerdì 30 ottobre all’indirizzo: drm-sar.prenotmuseoarcheo.ca@beniculturali.it. Senza prenotazione non potrà essere garantito l’ingresso. Info al numero 070/60518248.

Venerdì 30 ottobre 2020, alle 17:30, nell’Area archeologica di Turris Libisonis, con ingresso adiacente all’Antiquarium Turritano – via Ponte Romano, 99 – Porto Torres, con apertura straordinaria, è prevista una visita guidata durante la quale sarà possibile prendere visione, su tablet, delle ricostruzioni 3D delle Terme e delle Tabernae. L’iniziativa sostituisce il Virtual tour in programma il 30 ottobre che prevedeva l’utilizzo dei Visori VR di realtà aumentata. A causa dell’incremento dei contagi da COVID-19 registrati in questi giorni in Sardegna, per salvaguardare e tutelare la salute e la sicurezza dei visitatori, l’evento è stato annullato e verrà riproposto quando la situazione sarà migliorata. Nel rispetto delle norme per il contenimento e la gestione dell’emergenza epidemiologica, gli accessi saranno contingentati.

Per partecipare all’evento è obbligatorio prenotare al numero 079/514433 o scrivere all’indirizzo mail: drm-sar.museoarcheo.portotorres@beniculturali.it. Ingresso gratuito

Sabato 31 ottobre 2020, dalle 11:00 alle 12:30, nella giornata legata alla ricorrenza di Halloween, la celebre festività di origine celtica diffusa in molti paesi del mondo, il Museo Archeologico ed Etnografico “G.A. Sanna” di Sassari organizza un incontro con bambini di età compresa fra i 7 e i 10 anni. All’interno del giardino del Museo, i partecipanti potranno trasformarsi in piccoli antropologi ed archeozoologi, scoprire i segreti degli scheletri e le informazioni che possono essere acquisite attraverso un’analisi dettagliata e un linguaggio semplice e divulgativo. La lezione sarà tenuta dalla direttrice del Museo, Elisabetta Grassi.

L’evento è gratuito ed è rivolto a un massimo di 6 bambini. Per partecipare è necessario prenotare scrivendo una mail all’indirizzo drm-sar.museoarcheo.sassari@beniculturali.it. Info al numero 079/272203.