Il C.o.c. (centro operativo comunale) si è riunito stamattina in vista delle gelate previste per questa notte. È stato stabilito che dalle 19 fino alla 1 un mezzo equipaggiato, scortato da auto della Protezione civile comunale, sarà impegnato a spargere sale in tutte le vie di accesso alla città, in quelle che si trovano nella parte più alta di Sassari e dove sia necessario.

Per il momento le condizioni meteorologiche non danno indicazioni per prevedere la chiusura di scuole e uffici. Il Coc sarà per tutto il giorno in continuo aggiornamento e si riunirà di nuovo alle 19. Tutte le informazioni saranno date tempestivamente attraverso i canali istituzionali dell’Ente: il sito www.comune.sassari.it , la pagina Facebook ComunediSassari e Twitter ComunediSassari .

Intanto la Protezione civile comunale ricorda che, per la sicurezza propria e altrui, prima di mettersi in auto è opportuno informarsi sulle condizioni meteo; montare pneumatici da neve, consigliabili per chi viaggia d’inverno in zone con basse temperature, oppure portare a bordo catene da neve, preferibilmente a montaggio rapido; controllare che ci sia il liquido antigelo nell’acqua del radiatore. Per quanto possibile, si consiglia di evitare di utilizzare l’auto quando nevica. Ridurre il traffico e il numero di mezzi in sosta su strade e aree pubbliche agevola eventuali operazioni di sgombero neve. In caso sia necessario prendere l’auto, è consigliabile andare piano, usare marce basse per evitare il più possibile le frenate.

Sul sito del Comune, nella pagina della Protezione civile, è pubblicato il vademecum integrale sui comportamenti da tenere in caso di gelo e neve.