Ottima vittoria della Dinamo Banco di Sardegna Sassari nella ventitreesima giornata della Serie A di basket. La squadra allenata da coach Gianmarco Pozzecco si è imposta largamente sulla Dolomiti Energia Trento, col punteggio di 88-70.

Si può dire che, in sostanza, c’è stata realmente partita solo nel primo quarto, con le due squadre che, dopo un primo break della Dinamo (9-2 a 6’30” dalla prima sirena), stavano sostanzialmente vicine. Il match cambiava volto già nel secondo periodo, con il Banco che scavava il solco portandosi fino al +14, 38-24, a 2’03” dall’intervallo. E l’ulteriore accelerata arrivava dopo la pausa lunga, con Thomas, Smith ed una difesa piuttosto aggressiva, che valevano il +19, sul 52-33 a 5’22” dalla terza sirena. La squadra ospite provava a reagire e rosicchiava qualche punticino, fino a portarsi sul -13 in un paio di occasioni, poi la Dinamo allungava nuovamente il passo, diventando, di fatto, irraggiungibile. Nell’ultimo quarto arrivava, poi, il massimo vantaggio biancoblù, sul +21, raggiunto da Gentile sull’80-59 e, successivamente, rimarcato dallo stesso atleta sull’82-61.