Il sindaco Gian Vittorio Campus ha incontrato questa mattina a Palazzo Ducale il comandante della Brigata “Sassari”, generale Andrea Di Stasio.

La visita è stata l’occasione per parlare anche della ricollocazione del monumento ai caduti della Brigata al centro di piazza Castello, in una posizione più adatta e visibile a tutta la cittadinanza, per sottolineare il legame tra Sassari e i “Dimonios”.

Il monumento, composto da un masso proveniente dal Carso sul quale capeggiano le mostrine biancorosse della Brigata, sarà completato con il posizionamento di una colonna in pietra sormontata dallo stemma della Brigata “Sassari”, recante l’iscrizione “Ai Caduti”.