Dopo quattro mesi e mezzo di stop la Dinamo Banco di Sardegna riaccende i motori e si prepara per ripartire. Da oggi prende il via la preseason 2020, primo step i tamponi per verificare la negatività al Covid-19 dell’intero gruppo di lavoro, poi nelle giornate di domani e venerdì i giganti si sottoporranno alle visite mediche coordinate dallo staff del Medical Dinamo Lab.

Da domenica 26 luglio tutti in ritiro, saranno tre le sedi sarde che ospiteranno il club durante questo precampionato atipico. Tappa numero uno Aritzo, il cuore della Barbagia accoglierà i giganti da domenica prossima e fino al 2 agosto poi il gruppo si sposterà al Geovillage Sport & Wellness Resort, la struttura olbiese ospiterà per la nona estate consecutiva la seconda fase della preparazione.

Jack Devecchi e compagni lavoreranno in Gallura per oltre due settimane, il 19 agosto è previsto il trasferimento nel sud Sardegna, per l’ultima fase del precampionato che anticiperà le grandi sfide della Supercoppa Italiana. I ragazzi di coach Pozzecco torneranno sul parquet del PalaPirastu e giocheranno una partita contro un’avversaria cinque mesi dopo la sfida di Burgos, a Cagliari da giovedì 20 a sabato 22 agosto andrà infatti in scena un triangolare contro l’Olimpia Milano e la Reyer Venezia.

Il calendario della preseason 2020:
22-24 luglio Visite Medical Dinamo Lab
26 luglio – 2 agosto Ritiro ad Aritzo
2 agosto – 19 agosto Ritiro al Geovillage Sport & Wellness Resort di Olbia
20 agosto – 22 agosto Torneo di Cagliari