Dopo la sconfitta nell’esordio casalingo contro Conversano, partita in cui i pugliesi sono stati avanti e in controllo dal primo all’ultimo minuto, la Raimond Handball Sassari vuole scrollarsi di dosso la delusione per la prima sconfitta stagionale. Luigi Passino ha lavorato su quanto non ha funzionato contro la squadra di Alessandro Tarafino, preparando i suoi alla sfida esterna contro la Metelli Cologne, staccata di un punto in classifica rispetto ai sassaresi e in decisa ripresa dopo la falsa e traumatica partenza in campionato.

Formazione capace di conquistare la massima serie al termine della stagione 2012/13, ha iniziato quest’annata perdendo nettamente in casa di Conversano con il severo punteggio di 42-26. Nella seconda giornata, è arrivato il primo punto contro Fondi. Il 30-30 finale racconta l’equilibrio di una gara riacciuffata dai lombardi grazie al gol di Mazza a tre secondi dalla fine. Gli uomini di coach Adnan Hodzic hanno in Nicola Riccardi, 14 gol finora, il miglior marcatore di questa fase iniziale di campionato.

“La gara di sabato rappresenta una ghiotta occasione per ritrovare i due punti – afferma il centrale Fabio Del Prete – Cologne ha obiettivi diversi rispetto a una squadra di vertice come Conversano, tuttavia questo non significa che la nostra strada sarà in discesa. I nostri prossimi avversari hanno un rendimento interno decisamente migliore rispetto a quello esterno, vorranno vincere contro una neopromossa. Noi stiamo bene, il morale è alto e la sconfitta di sabato scorso è già stata metabolizzata. Il campionato è equilibrato, i punti ottenuti fuori casa potrebbero recitare un ruolo importante nella corsa alle prime otto posizioni”.

Metelli Cologne-Raimond Sassari si disputerà Sabato 21 Settembre al PalaSport di Cologne, alle ore 20:30. La gara, valevole per la terza giornata del campionato di Serie A1, sarà diretta dalla coppia arbitrale composta dai signori Michele Amendolagine e Piergirolamo Potenza.