Venerdì 21 febbraio 2020, parte la quinta Rassegna d’Arte Contemporanea “Non rientrate tardi”. Questa serie di esposizioni inizierà con l’inaugurazione della mostra “Dal Figari alla Sironi” degli allievi dell’Accademia di Belle Arti “Mario Sironi” che sono stati alunni del Liceo Artistico di Sassari.

La mostra ospita le opere degli allievi dell’Accademia, ed ha una funzione orientativa per gli odierni studenti dell’istituto sassarese, un vero e proprio percorso visivo che porta il visitatore a capire il naturale passaggio dal liceo Artistico all’istituto di alta cultura per la formazione delle arti visive.

Il progetto della mostra è nato con il continuo interagire tra il Sironi e il Figari, tra i docenti e gli studenti, per i vari progetti che hanno coinvolto i creativi sassaresi ma soprattutto le mostre che ospitate presso il Masedu, il Museo D’arte Moderna di Sassari, davano la possibilità agli allievi della scuola superiore turritana di usufruire di vere e proprie passeggiate d’arte.

Stavolta il percorso è a ritroso, e gli ex alunni del Figari ritornano nella loro scuola con un collettivo che è partito da quel Liceo per approdare all’Accademia Mario Sironi.

Venerdì 21 febbraio inaugurazione alle ore 18:30, presso la sede centrale del Liceo Artistico “Figari”, piazza d’Armi, nello spazio espositivo “Mauro Manca”. La mostra potrà essere visitata dal lunedì al sabato, dalle ore 10:30 alle ore 12:30.