L’Assessore Antonella Palmas: «La distribuzione dei fondi sarà stabilita dalla graduatoria pubblica»

È stato pubblicato il bando per la distribuzione dei contributi economici alle associazioni sportive dilettantistiche di Porto Torres che hanno svolto attività continuativa nella stagione 2015/2016. I fondi del bilancio comunale ammontano a sedicimila euro.

Le domande dovranno pervenire al Comune di Porto Torres entro le ore 12 del 31 ottobre.

«È una piccola forma di sostegno che vogliamo riconoscere alle associazioni che si impegnano per la crescita sportiva dei giovani e per favorire l’aggregazione tra le persone. Le società sportive hanno un ruolo formativo e sociale molto importante. Ci è sembrato, perciò, opportuno ripristinare dopo diversi anni questo tipo di modalità di distribuzione dei contributi, attraverso un bando pubblico», sottolinea l’Assessore allo Sport, Antonella Palmas.

Sul sito web del Comune, nella sezione “Avvisi e scadenze”, sono stati pubblicati l’avviso che riporta anche i criteri di assegnazione dei punteggi e la modulistica in cui dovranno essere indicati il numero di atleti tesserati che svolgono attività agonistica, le spese sostenute per attività attinenti alla pratica sportiva e un resoconto delle attività svolte nella stagione 2015/2016. Tra i requisiti è richiesto l’impegno a sanare eventuali situazioni debitorie con il Comune prima della liquidazione del contributo.

Per informazioni è possibile contattare l’Ufficio Sport ai numeri 079 5008060/8040/8079, scrivere alla mail cultura@comune.porto-torres.ss.it o recarsi dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13 e il martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17.30, al piano terra del palazzo comunale.