Nei prossimi giorni partiranno i lavori per l’installazione di un nuovo impianto semaforico nell’incrocio tra via Milano e le strade vicinali San Simplicio e La Gruzitta Sette Funtani. Tenuto conto delle segnalazioni degli abitanti della zona sui rischi che corrono sia pedoni sia automobilisti in quel tratto di strada, e del risultato dei sopralluoghi compiuti dai tecnici del Servizio Circolazione e Traffico, l’assessorato alla Mobilità guidato da Antonio Piu ha programmato i lavori, per un importo di circa 19.800 euro. Nell’incrocio sarà attivato un impianto semaforico con sistema di rilevamento per chi arriva dalla strada vicinale La Gruzitta Sette Funtani e pulsanti di chiamata per l’attraversamento pedonale. Sarà inoltre rifatta la segnaletica orizzontale e verticale.

Tempo fa l’Amministrazione comunale aveva organizzato un incontro pubblico durante il quale la cittadinanza aveva spiegato all’assessore Piu quali fossero i pericoli di quel tratto di strada. I successivi sopralluoghi dei tecnici hanno permesso di studiare le soluzioni più adatte per una strada come via Milano, percorsa spesso a velocità sostenuta, in un tratto dove si interseca con altre vie e in cui oggi manca la segnaletica per far attraversare i pedoni in sicurezza.

Attualmente chi entra in via Milano dalla strada vicinale La Gruzitta Sette Funtani, oltre a fare i conti con la velocità delle auto che percorrono la strada principale, per immettersi in questa occupa entrambe le corsie. La fila che si crea per uscire dalla strada vicinale, allo stesso tempo, può costituire un ostacolo per chi arriva da via Milano. A questo si aggiunge l’assenza di un percorso pedonale che consenta di attraversare in sicurezza via Milano. Con l’impianto semaforico e la segnaletica orizzontale e verticale queste situazioni di potenziale pericolo saranno risolte.

I lavori partiranno lunedì 15 maggio e, salvo contrattempi, si concluderanno in una decina di giorni.