Venerdì, in tarda serata, il Settore Infrastrutture della Mobilità del Comune di Sassari, allertato dai vigili del fuoco, ha chiuso al transito, di mezzi e pedoni, la strada vicinale consortile Rizzeddu-Gioscari, tra i numeri civici 26 e 28.

L’interruzione si è resa necessaria a causa del crollo di un tratto di muro a secco privato, piuttosto alto; caduto sulla carreggiata, ha creato una situazione di pericolo per la pubblica incolumità.

Viene meno, dunque, il collegamento che, partendo dalla strada provinciale Sassari-Ittiri, conduce verso la strada vicinale Sette Funtani proseguendo verso via Milano, ma anche verso via Gioscari, e termina in via Verona.

Per riaprire la strada si dovrà attendere l’intervento di verifica delle condizioni generali del muro e il ripristino dei requisiti di sicurezza, operazioni a carico del proprietario del muro. Intanto la strada dovrà restare chiusa.