Venerdì 16 novembre 2018 alle ore 10:30 a conclusione dell’iniziativa “Un libro in dono al DH oncologico di Sassari”, che si è svolta nei mesi di febbraio e marzo, finalizzata alla creazione di una biblioteca per il DH Oncologico di Sassari, sarà inaugurata la “Bibliòteca Janas” presso il nuovo DH oncologico sito al 3° piano in V.le S. Pietro 35/b.

Il movimento spontaneo “Donne libere in lotta per il diritto alla salute – Fèminas lìberas in lùta pro su deretu a sa salude”, che ha promosso l’iniziativa, ringrazia tutte le persone numerosissime hanno aderito all’iniziativa non solo da Sassari, ma da tutta la Sardegna, e che generosamente hanno donato oltre 800 libri. Le librerie di Sassari sostenitrici ufficiali, Azuni, Dessì, Koinè, Max88, Messaggerie Sarde, la Giunti di Sassari e librerie Giumar e Cose di Carta di Siniscola che hanno comunque collaborato, e tutte, col loro supporto, hanno effettuato uno sconto speciale sull’acquisto dei libri destinati all’iniziativa e/o hanno dato la disponibilità offrendosi come punto di raccolta dei libri non solo nuovi ma anche donati da privati ed in ottimo stato. Ringrazia inoltre il Comune di Tissi e la Biblioteca del Comune di Ploaghe che a loro volta hanno contribuito con proprie donazioni di libri e/o come centri di raccolta, e la Direzione Sanitaria dell’AOU di Sassari nelle persone del Direttore Generale Dr. D’Urso e del Direttore Sanitario Dr. Orrù, che con grande sensibilità si sono offerti per l’acquisto delle librerie necessarie per contenere tutte le donazioni e la squadra di operai che ci ha dato una valida mano per la sistemazione di tutto il materiale.