La Raimond Handball Sassari, dopo aver espugnato il campo della Junior Fasano, è già pronta per tornare sul parquet. Reduce da tre vittorie consecutive, la squadra di Luigi Passino, ospiterà, nel match clou del primo turno infrasettimanale della Serie A Beretta, Cassano Magnago. In un PalaSantoru che riaprirà, anche se solo parzialmente, le porte al pubblico andrà in scena una gara che metterà di fronte due tra le pretendenti al titolo.

I ragazzi di Davide Kolec fanno parte, assieme a Pressano e Bolzano, del terzetto a punteggio pieno. Nelle quattro gare fin qui disputate, i prossimi avversari di Brzic e compagni hanno sconfitto, nell’ordine, Siracusa, Brixen, Cingoli e Conversano e, con otto punti fin qui realizzati, occupano il secondo posto. 109 i gol fin qui realizzati, uno in meno rispetto ai sassaresi, 95 quelli subiti, uno in più rispetto ai rossoblù. In casa Raimond, sarà una sfida particolare per Alexis Marzocchini, arrivato in Sardegna proprio da Cassano Magnago.

Raimond Sassari-Cassano Magnago si giocherà, al PalaSantoru di Sassari, nella giornata di mercoledì 7 ottobre 2020. La gara, valevole per la sesta giornata della Serie A Beretta, inizierà alle ore 20 e sarà diretta dalla coppia arbitrale composta dai signori Marco Di Domenico e Lorenzo Fornasier.