Dopo il successo dello spettacolo La Luna del Pomeriggio, a pochi giorni dalla Giornata della Memoria, il 10 l’11 e il 12 febbraio alle ore 21 presso l’Auditorium provinciale in via Monte Grappa a Sassari, va in scena “Quello che mi raccontarono di Auschwitz”.

Uno spettacolo che, nel rispetto della memoria, racconta scenari dell’olocausto in modo un po’ particolare e fuori dalle righe, in collaborazione con il Coro dell’Università degli studi di Sassari diretto dalla M. Laura Lambroni, con le coreografie di Anna Paola della Chiesa e la regia dell’esordiente Simone Gelsomino; andrà in scena una riflessione sulle minoranze all’interno dei lager e in quel preciso contesto storico.

Il costo del biglietto intero è di 12 euro, ridotto studenti universitari 8 euro.