«È importante rispettare gli orari degli appuntamenti delle visite e, se si è impossibilitati a presenziare, se si rinuncia o si trova un’altra soluzione, è necessario avvisare il Cup che libererà lo spazio per assegnarlo a un altro utente». A lanciare un appello ai cittadini è la direzione sanitaria dell’Azienda ospedaliero universitaria di Sassari, anche a seguito di segnalazioni arrivate da alcuni professionisti. Questi, infatti, pur avendo in agenda visite ambulatoriali prenotate, avrebbero visto andare a vuoto alcuni appuntamenti.

«Vogliamo sensibilizzare la popolazione a comunicare l’eventuale rinuncia alla visita – afferma il direttore sanitario dell’Aou sassarese Bruno Contu – per evitare un disservizio. Soprattutto in questo periodo, dove gli spazi sono ridotti, così da consentire ad altri cittadini di usufruirne per una visita. In questo modo, inoltre, è possibile anche far scorrere le liste d’attesa».

I cittadini possono dare disdetta telefonando al Cup, al 1533 o allo 070 276424 se si chiama da telefono cellulare, oppure tramite Cup Web, o ancora recandosi allo sportello Cup front office, al piano terra dell’ospedale civile.