In occasione delle Celebrazioni inerenti la Beatificazione di Edvige Carboni, la Casa di Suoni e Racconti porta in scena lo spettacolo Una Corona di Rose per un Cuore di Spine. Nata nel 2019 dall’incontro con l’Associazione Culturale Intercomunale Isperas, l’operazione artistica prodotta viene alla luce al fine di delineare la vita e la santità della Beata Edvige Carboni. Il lavoro, che si è avvalso dei preziosissimi contributi del Professor Ernesto Madau (biografo di Edvige Carboni), del poeta Antoni Maria Pinna e della Comunità Pozzomaggiorese, si inserisce all’interno delle progettualità che la Casa di Suoni e Racconti dedica alla Storia del Popolo Sardo, raccontata attraverso la coniugazione di diversi linguaggi artistici.

Venerdì 21 Giugno 2019 alle ore 21:30 a Pozzomaggiore (SS) nel Giardino di Casa Oppes (Via Scala) sarà proposto uno Spettacolo di Narrazione con Musiche e Canti dedicato alla Mistica della Sardegna, un dipinto sonoro sulla Beata Edvige Carboni. La performance vedrà in scena l’attrice Veronica Obinu, il musicista e compositore Andrea Congia (autore dell’Opera), e si avvarrà della partecipazione straordinaria del poeta Antoni Maria Pinna e del Coro di Pozzomaggiore guidato dal Maestro Giuseppe Serra. I Costumi e gli Allestimenti saranno curati dallo stilista Tore Oppes.

L’evento organizzato in collaborazione con l’Associazione Culturale Intercomunale Isperas, gode del sostegno del Comitato Beata Edvige Carboni e della Comunità di Pozzomaggiore. Il costo del biglietto d’ingresso allo Spettacolo è di 8 euro. L’incasso della serata, al netto delle spese, verrà devoluto al Comitato per la Beatificazione. Sarà possibile acquistare i Biglietti in prevendita contattando l’Associazione Culturale Intercomunale Isperas.