L’attrice e autrice Agnese Fois è in finale al Premio Cendic Segesta 2019, per la sua drammaturgia originale All you can eat.

Agnese Fois – attrice under30 presente in diverse produzioni Sardegna Teatro (Incendi, L’avvoltoio, God of Chaos) – si è cimentata come autrice con il testo All you can eat, arrivato in semifinale al Premio Scenario 2019 e in finale al Teatro Argentina di Roma, stasera alle ore 20, nella quinta edizione del premio del Centro Nazionale di Drammaturgia Italiana Contemporanea.

Le drammaturgie selezionate sono sei su tutto il territorio nazionale e All you can eat nasce a partire dall’esperienza dell’autrice come volontaria tra le fila del reparto di Neuropsichiatria Infantile di un ospedale cagliaritano e racconta in prima persona – alternano timbri e coloriture emotive – le complessità delle esistenze di soffre di un disturbo alimentare.

Il Premio Cendic nasce con l’intento di favorire la promozione e la diffusione della scrittura teatrale e della lingua nazionale e intende assicurare ai e alle i partecipanti un giudizio qualificato, conferito dalla giuria composta da Nicasio Anzelmo, (dir. Festival di Segesta), Alessandro Chiti (scenografo), Carmelo Grassi (organizzatore teatrale), Marcantonio Lucidi (critico teatrale), Manuela Mandracchia (attrice), Maria Rosaria Omaggio (attrice e regista), Domenico Pantano (produttore teatrale e attore), Silvano Piccardi, attore e regista, (Orazio Torrisi) produttore teatrale e Pamela Villoresi (Dir. Teatro Biondo Stabile di Palermo).