Giovedì 16 novembre, alle ore 16:30, a Villasor nei locali della Biblioteca comunale, ex convento dei Cappuccini, Piazza Nino Brundu, verrà presentata la raccolta di racconti “Il viaggio incantato” di Claudia Desogus, edito dalla casa editrice sassarese Catartica Edizioni.
Interverranno: Maria Floriana Atzori, Assessore alla Cultura e alla Pubblica Istruzione e la Dr.ssa Colette Podda, assistente di biblioteca.

Una strega vampiro che vola senza l’ausilio di una scopa, un drago che si risveglia dopo tanti anni per riprendere una magica croce di cristallo, un cavallo verde in grado di predire il futuro, una vipera molto particolare che arriva dal passato: sono solo alcuni dei protagonisti dei racconti fantastici, ispirati alle figure caratteristiche del folclore sardo. Leggenda, storia e fantasia si fondono in queste storie che ci conducono in un “viaggio incantato”, ovvero un viaggio nella splendida isola della Sardegna. Il libro.

Il libro, che fa parte della collana “Tene Tene” dedicata alla letteratura per bambini e ragazzi, accompagna i lettori, piccoli e meno piccoli, in un cammino magico nel cuore di una terra incantata e ricca di misteri. Le illustrazioni sono realizzate da Franca Falchi.

Nata a Cagliari ma residente a Bruxelles, Claudia Desogus si laurea in Lingue e Letterature straniere e in seguito consegue un Master in Giornalismo. Dopo aver lavorato nel campo della comunicazione, oggi si occupa di traduzioni. In passato ha ottenuto diversi riconoscimenti e premi letterari (Giovani scrittori 2005, Finalista Penna d’autore 2006) con racconti dedicati all’infanzia. Scrive da quando è una bambina; “Il viaggio incantato” è la sua prima pubblicazione.