Pasto Sospeso Onlus è un’iniziativa tutta sarda che ha lo scopo di svolgere attività nel settore dell’assistenza alimentare, nei confronti di persone con forte svantaggio sociale, promuovendo il concetto di sostenibilità alimentare.

L’idea è di mettere in contatto la richiesta di cibo da parte delle associazioni di volontariato con chi il cibo lo produce, i ristoranti; i ristoratori con la collaborazione attiva dei clienti, che possono donare un piccola somma, trasformeranno i fondi raccolti in pasti per chi ne ha più bisogno.

Come da statuto l’Associazione svolge la propria attività a livello regionale, nazionale e internazionale quale strumento di promozione, di difesa e tutela della salute alimentare dell’uomo, di partecipazione, di sensibilizzazione e di testimonianza nel mondo di temi relativi alla equa distribuzione dei generi alimentari, alla necessità di cibo, e della lotta allo spreco alimentare, per dare un’adeguata risposta ai reali bisogni dei cittadini in stato di bisogno e di sofferenza.

L’iniziativa Pasto Sospeso Onlus prende spunto dalla famosa tradizione partenopea denominata caffè sospeso. Questa usanza tutta napoletana consiste nel lasciar pagato un caffè al bar, in modo da offrire una tazza di espresso ad uno sconosciuto più bisognoso.
L’idea di questo progetto è quella di lasciare in dono un pasto, anziché un caffè, e portare anche in Sardegna un’iniziativa presente da tempo in altre regioni italiane.

Tutti possiamo diventare dei donatori sospesi regalando un pasto a chi ne ha bisogno, in maniera piacevole e facile.
I clienti delle pizzerie e dei ristoranti, che aderiscono all’Associazione Pasto Sospeso Onlus, possono decidere al momento del pagamento del conto di destinare un piccolo contributo (magari il resto!!!) all’acquisto di un pasto, o una quota di pasto, da destinare ai più bisognosi.
I ristoratori convertiranno i pasti sospesi accumulati in pasti reali, che materialmente verranno consegnati alle associazioni caritatevoli che, presso le loro sedi, si occuperanno della distribuzione del cibo ai meno fortunati.

A breve il progetto verrà presentato presso il primo ristorante che ha aderito all’iniziativa. Uno dei ristoranti più rinomati della Sardegna. Durante l’evento gli ospiti potranno donare i primi Pasti Sospesi che per l’occasione saranno devoluti all’Associazione Benefica di Sassari “Casa della Fraterna Solidarietà“.