Antonio Andrea Pinna, classe 1986, originario di Quartu S. Elena e trasferito a Milano, ha trovato il successo con la sua pagina Facebook “Le Perle di Pinna”. Dopo aver perso il lavoro, ha usato il social come valvola di sfogo, senza però aspettarsi di ricevere tanto seguito. Era il 2010 e ancora il web non era popolato come oggi di influencer, eppure Andrea Pinna è riuscito subito a far parlare di sé, arrivando ad avere più di 453.000 follower su Facebook e 549.000 su Instagram.

La partecipazione a Pechino Express l’ha sicuramente aiutato a farsi conoscere al grande pubblico, ma è la sua comunicazione dissacrante e senza peli sulla lingua, che ha portato Andrea Pinna al successo, diventando “una soubrette travestita da influencer”, come si definisce lui stesso sul suo profilo Instagram.

Le pubblicazioni

I panni degli altri” è il primo romanzo scritto da Andrea Pinna, ma non è la prima volta che l’autore e content creator si affaccia nel mondo dell’editoria. Nel 2012, a soli due anni dal suo debutto sul web, viene pubblicato il suo primo libro, “Le perle di Pinna”, una raccolta di circa 700 frasi tratte dall’omonima pagina Facebook. Tre anni dopo, insieme alla Mondadori, esce “L’amore è eterno finchè è duro”, un insieme di riflessioni ironiche e pungenti, proprio come l’autore stesso.

I panni degli altri: il primo romanzo

I panni degli altri” non è un libro autobiografico eppure, per chi è un follower di Pinna, è facile notare molte somiglianze con la sua vita. Anche Eugenio, il protagonista della storia, è un ragazzo di Quartu S. Elena diplomatosi al Liceo Classico Dettori di Cagliari, ed anche lui ha deciso di intraprendere una carriera nel settore dell’haute couture, invece di dedicarsi agli studi universitari.

Il libro racconta di come questo ragazzo, a soli 19 anni, trovi la forza di non seguire più i piani dei suoi genitori, che prevedevano una laurea in giurisprudenza e una carriera come magistrato, per realizzare i propri sogni. L’alta moda è sempre stata la sua passione, e così decide di portare il suo curriculum in una boutique esclusiva di Cagliari. Questa esperienza metterà Eugenio davanti ad una nuova sfida: indossare i propri panni e non lasciare che siano gli altri a determinare la sua persona, ed indossare i panni degli altri, scoprendo l’importanza dell’empatia.

I panni degli altri è il libro perfetto da portare con sé sotto l’ombrellone: è una lettura scorrevole e leggera, ma al contempo in grado di stimolare delle riflessioni sulla propria vita e sulle decisioni che ci hanno portato ad essere ciò che siamo oggi.

Titolo: I panni degli altri
Autore: Antonio Andrea Pinna
Genere: Romanzo
Casa Editrice: Mondadori
Pagine: 192
Prezzo: €17,10
ISBN: 978-8804719755