La Regione Sardegna ha comunicato a tutti i Comuni che i proprietari degli immobili e dei beni mobili registrati e i titolari delle attività economiche produttive che hanno riscontrato danni in occasione di eventi calamitosi possono somministrare le schede di rilevamento del fabbisogno.

La modulistica è pubblicata nella home page del sito della Protezione Civile regionale, al seguente link. Le schede devono essere indirizzate al Comando di Polizia Locale-Protezione Civile.

La Regione precisa che le segnalazioni sono prodotte esclusivamente ai fini della ricognizione e non costituiscono riconoscimento automatico di eventuali contributi a carico della finanza pubblica per il ristoro dei danni subiti.