Per volontà dell’Amministrazione Comunale di Villaperuccio, dopo il via libera di Governo e Regione, riaprirà domani al pubblico il Parco Archeologico di Montessu.

Situato in un contesto naturalistico unico del basso Sulcis, il Parco offre una passeggiata archeologica straordinaria nel suo genere.

La necropoli a domus de janas di Montessu è una delle più grandi e importanti necropoli preistoriche della Sardegna, a un chilometro da Villaperuccio. È costituita da 35 tombe scavate nella roccia nel Neolitico recente, durante la cultura di San Michele di Ozieri (IV millennio a.C.).

La Società Sistema Museo, gestore del sito, garantirà l’accesso e le visite guidate secondo le norme in materia di sicurezza. È consigliata, ma non obbligatoria, la prenotazione.

Nel mese di giugno il Parco sarà aperto dal martedì alla domenica con il seguente orario: 9-13 / 15-19.

La visita guidata sarà effettuata ad orari prestabiliti: 9.30-11.30-15.30-17.30.

Per info e prenotazioni: Telefono 340 7433521
e-mail villaperuccio@sistemamuseo.itsistemamuseo.it