Il Comune di Porto Torres ha ottenuto un finanziamento di 150mila euro per la ristrutturazione della scuola materna “Gabriel” di via delle Vigne. I fondi, 115mila euro provenienti dal Ministero dell’Istruzione e 35.000 euro dalla Regione Sardegna, saranno integrati con un cofinanziamento comunale pari a 37.500 euro.

L’unità di progetto che fa riferimento alla linea di sostegno è Iscol@, il programma regionale di investimenti che mira a rendere gli edifici scolastici più sicuri e più adeguati alle esigenze della didattica.

«In questi anni siamo riusciti a recuperare molti fondi sia per la ristrutturazione degli immobili che per l’acquisto di nuovi arredi. Questo ulteriore finanziamento ottenuto in seguito alla presentazione di una scheda progetto da parte dei nostri uffici – sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici, Alessandro Derudas – ci consentirà di sottoporre a manutenzione gli ambienti della scuola per l’infanzia “Gabriel” di via delle Vigne, che avevano necessità di un restyling. Al momento questa è l’unica graduatoria che ci è stata comunicata nell’ambito dell’ultimo biennio del programma Iscol@. Abbiamo presentato schede anche per altri plessi, come per esempio la scuola Borgona, che ha bisogno di risorse straordinarie per la ristrutturazione. L’auspicio è che Ministero e Regione accolgano le richieste che riguardano i nostri istituti di ogni ordine e grado. Con questi primi fondi destinati al “Gabriel”, una somma di circa 187mila euro in tutto, potremo sistemare i pavimenti interni, la copertura, il sistema di smaltimento delle acque piovane e le facciate. I lavori ci consentiranno di rendere più moderna e sicura una struttura educativa pubblica che è al servizio di tante famiglie di Porto Torres».