Sconfitta esterna per il GSD Key Estate Porto Torres nella penultima giornata di regular season della Serie A di basket in carrozzina. La squadra allenata da coach Lamine Sene è uscita sconfitta dal campo della vicecapolista S. Stefano Avis con il punteggio di 59-89.

Prime battute di gara equilibrate con le due squadre che rimangono vicine nel punteggio. A 4’10” dalla prima sirena il punteggio è in perfetta parità, sull’11-11. A questo punto il S. Stefano trova il primo allungo; con Mehiaoui, Tanghe e Ruiz Jordan i marchigiani si portano sul 22-11, prima che la frazione termini sul 24-13.

Nel secondo quarto la Key Estate soffre il pressing alto dei padroni di casa che, prima con Mehiaoui e Bedzeti, poi con Tanghe e Ruiz Jordan, dilatano progressivamente il vantaggio, fino a toccare il +31, 49-18, a 52” dall’intervallo. Si va poi negli spogliatoi per la pausa lunga sul 49-20 marchigiano.

Al rientro in campo è ancora S. Stefano ad allontanarsi, arrivando al 55-22. Mosler, Bandura, Puggioni e Filipski suonano la carica al GSD che, piano piano, riesce a rosicchiare qualche punto ai padroni di casa “fuggitivi”. Sulla terza sirena il tabellone dice 68-42 per S. Stefano.

Mission impossibile, ma la Key Estate non si arrende e cerca di rialzare la testa. Con Mosler e Filipski, i turritani si riavvicinano fino al 57-80, quando mancano 3’24” dalla fine della partita, ma è l’ultimo sussulto del match.

Ora il campionato si ferma per dare spazio, venerdì e sabato prossimi, alla Final Four di Coppa Italia, che si disputerà al Palazzetto dello Sport Alberto Mura di Porto Torres.

S. STEFANO AVIS – GSD KEY ESTATE PORTO TORRES 89-59 (24-13, 25-7, 19-22, 21-17)

S. STEFANO AVIS (36/73, 3/8, 8/11 T.L.) – Mehiaoui 16 (6/14, 1/3, 1/2 t.l.), Ruiz Jordan 20 (6/11, 2/5, 2/2 t.l.), Bedzeti 10 (3/6, 4/5 t.l.), Schiera (0/2 da 2), Giaretti 6 (3/6), Boccacci 2 (1/4), Tanghe 13 (6/13, 1/2 t.l.), Biondi 2 (1/1), Bianchi n.e., Saaid 6 (3/5), Ghione 12 (6/10), Feltrin 2 (1/1). All. Ceriscioli  

GSD KEY ESTATE PORTO TORRES (27/46, 0/9, 5/11 T.L.) – Bandura 7 (3/8, 1/2 t.l.), Falchi 2 (1/4), Mosler 13 (5/8, 3/6 t.l.), Filipski 29 (14/19, 0/6, 1/1 t.l.), Veloce 4 (2/3, 0/2 t.l.), Canu, Puggioni 4 (2/3, 0/3), Ziki (0/1 da 2). All. Sene