Il Consiglio comunale di Porto Torres ha donato cento uova di cioccolato ai bambini delle famiglie sostenute attraverso l’iniziativa “La spesa sospesa”. Saranno consegnate dai volontari durante la distribuzione dei pacchi viveri.

«Con questo dono – sottolinea il Presidente del Consiglio, Gavino Bigella – vogliamo augurare una Pasqua serena ai nostri concittadini più piccoli, nella speranza che tornino al più presto alla vita di tutti i giorni. È una festa attesa dai bimbi e il dono può contribuire a portare un sorriso in più a molti di loro. Da parte dei consiglieri di maggioranza e di minoranza ringrazio i volontari, le associazioni e le aziende che stanno supportando la comunità con tutte le risorse a loro disposizione, umane e logistiche. La nostra città nei momenti difficili sa rispondere presente. Le persone si uniscono dando prova di maturità, senso di condivisione e collaborazione. Uno spirito responsabile, lo stesso – conclude Gavino Bigella – con cui affronteremo insieme nei prossimi mesi la difficile fase di ripresa».