Cambia la disciplina degli orari di chiusura del centro storico nei fine settimana. Su proposta dell’Assessore alle Attività produttive Maria Bonaria Zedda, la Giunta comunale di Oristano ha posticipato dalle 20 alle 21 l’orario di inizio della chiusura del centro storico decisa all’inizio della stagione estiva al fine di favorire la ripresa delle attività produttive. Rimane confermato l’orario di conclusione della chiusura alle 2 di notte.

Sin da domani (venerdì), per le giornate di venerdì e sabato di ogni fine settimana la chiusura al traffico delle strade del centro storico inizierà dunque alle 21 – spiega l’Assessore Maria Bonaria Zedda -. Accogliendo le legittime osservazioni degli operatori di diverse attività economiche, condizionati dalla chiusura al traffico alle 20, abbiamo ritenuto appropriato modificare l’orario per le due giornate nelle quali vige la disciplina del traffico”.

La regolamentazione del traffico veicolare nel centro storico, nell’ambito delle misure stabilite per favorire la ripresa economica delle attività produttive, era stata decisa in forma sperimentale e le ragioni di altri operatori economici ci sono apparse pertinenti – prosegue l’Assessore Zedda -. La stessa evoluzione dell’emergenza sanitaria, così come la conclusione della stagione turistica, oggi suggeriscono una nuova valutazione delle attuali regole e nei prossimi giorni l’esecutivo comunale approfondirà ulteriormente il tema”.