Si chiama Il Giardino di Nonna Gina ed è il luogo dove per una settimana una ventina di associazioni di volontariato sociale di Oristano si metteranno a disposizione dei cittadini per raccogliere alimenti e generi di prima necessità, vestiti, giocatoli, cibo per animali ed ogni genere di donazione che possa servire a rendere migliori le prossime feste di Natale a chi vive in condizioni di difficoltà.

Il Giardino di Nonna Gina è l’iniziativa, più che simbolica, lanciata dalla famiglia Stagno Militello, che ha messo a disposizione lo spazio, in collaborazione con l’Assessorato ai Servizi sociali del Comune di Oristano e tante associazioni di volontariato sociale che hanno aderito con entusiasmo al progetto.

Ma Il Giardino di Nonna Gina è anche un luogo fisico: si trova in via Mazzini 45, un giardino vero e proprio dove le associazioni di volontariato potranno incontrare i cittadini, ricevere i doni, ma anche mettere a disposizione dei bambini una Babbo Natale che raccoglierà le loro letterine. Tutte le donazioni saranno divise con la parrocchia del Sacro Cuore, la Caritas di Oristano, Casa Littarru, la Croce Rossa e l’Associazione la casa del Sole.

Il giardino sarà inaugurato domenica 16 dicembre, alle 16.30.

Il programma:

  • Domenica 16 dicembre ore 16.30 Inaugurazione con l’assessore, benedizione del giardino e del presepe creato dal gruppo scout ORISTANO 1, festa dei bambini che potranno incontrare Babbo Natale, i personaggi disney e lasciare la loro letterina nella cassetta delle poste.
  • Dal 19 al 23 dicembre, dalle 17 alle 19, i bambini incontreranno Babbo Natale per lasciare la loro letterina. La migliore sarà premiata il 7 gennaio e pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale del giardino
  • Lunedi 17 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: Prospettiva donna Oristano (centro antiviolenza) – AISM – Donazione ciocche dei capelli gratuitamente per l’iniziativa “Mettiamoci la testa”, i parrucchieri di Oristano disponibili taglieranno una semplice ciocca di capelli dei volontari per aiutare i malati oncologici.
  • Martedì 18 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: Croce Rossa – Unicef – AISM
  • Mercoledì 19 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: AISM – Il seme – Associazione Procarcere Oristano
  • Giovedì 20 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: AISM – Oftal – Unicef – Il seme – Procarcere
  • Venerdì 21 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: AISM – Osvic – Domus
  • Sabato 22 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: AISM – Lega tumori – Ghirotti
  • Domenica 23 dicembre, dalle 10 alle 13 e dalle 16.30 alle 19.30 Associazioni presenti: AISM – Lavos – O.G. Missione filippine.