Il Sindaco Andrea Lutzu questa mattina ha riunito l’Unita di crisi comunale e, recependo il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, ha reso note le disposizioni adottate a livello nazionale per combattere la diffusione del Coronavirus e riassunto le misure in vigore a Oristano.

A integrazione delle norme già in vigore è stata decisa, a partire da domani, la sospensione del servizio di parcheggi a pagamento, la chiusura dell’Ecocentro comunale e degli ecocentri mobili.

Nei cimiteri saranno vietate le visite ai defunti.

La chiusura al pubblico degli uffici comunali è prorogata al 25 marzo.

Il servizio di raccolta a domicilio dei rifiuti ingombranti sarà potenziato per far fronte alla chiusura dell’Ecocentro.

Preso atto della chiusura dei pubblici esercizi e di molte attività commerciali e produttive verranno sospesi i ritiri domenicali.