Il sindaco Settimo Nizzi ha aderito all’iniziativa per commemorare le vittime da Covid-19 con il minuto di raccoglimento, questa mattina alle ore 12:00, davanti al palazzo comunale di corso Umberto I.

«Tutti noi – ha affermato il primo cittadino – siamo uniti in un abbraccio ideale alla cittadinanza. Questo gesto vuole significare quanto, in un momento così delicato, sia importante la coesione e l’unità tra i territori della nostra Nazione. Siamo accanto a chi ha perso i familiari, al personale sanitario che sta svolgendo un lavoro straordinario mettendo a repentaglio la propria vita, così come a tutti coloro che lavorano per garantire i beni di prima necessità alla popolazione. Siamo certi che usciremo da questo periodo difficile e gli sforzi che tutti noi stiamo compiendo serviranno per celebrare presto una rinascita».