Torna per il diciottesimo anno consecutivo il Concorso che offre l’opportunità ad appassionati e non di ammirare dal vivo le migliori promesse della danza Italiana ed Internazionale ed alcuni tra i più grandi maestri, coreografi e danzatori del panorama internazionale.

L’organizzazione della manifestazione, che quest’anno si svolge presso l’Anfiteatro di Porto Rotondo avrà anche quest’anno la Direzione Artistica della coreografa Mavi Careddu.

Sono centinaia, tra danzatori e accompagnatori, le presenze attese nelle strutture ricettive di Olbia e dintorni, questo a confermare la valenza di un evento che oltre a collocarsi tra i più rinomati concorsi di danza europei ha indiscusse valenze sotto l’aspetto turistico.

Un evento che è un vero patrimonio culturale del la Città di Olbia il cui nome, grazie alla Vetrina sarà portato ancora una volta alla ribalta in Italia ed all’estero.

Questo il programma: il 21 luglio finali di concorso delle categorie classico, moderno, contemporaneo, ghiotta occasione per giovani coreografi e danzatori di mettere i propri lavori ed il proprio talento “in vetrina” davanti agli artisti cui si ispirano per essere da loro valutati.

Il 22 luglio si disputerà la finale hip hop e si esibiranno i migliori coreografi ed interpreti selezionati nella prima serata del concorso, che verranno premiati dalla Giuria internazionale composta da vere “autorità” della danza: Murizio Drudi, Michele Merola, Roberta Fontana, Oomoo, Tony B, Afshin Varjavandi.

Il Concorso mette in palio prestigiose borse di studio presso le migliori accademie italiane ed estere (Milano, Parigi e New York).

Le Celebrità della danza assegneranno i premi e i riconoscimenti ai coreografi ed ai migliori interpreti.