Modalità operative per assicurare alle famiglie in difficoltà la tempestiva erogazione dei benefici, in seguito all’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Dipartimento della Protezione Civile.

Modalità di accesso al beneficio: occorre compilare il modulo di richiesta.

Come presentare le domande (una delle seguenti opzioni):

Chi ha diritto al beneficio

I cittadini residenti presso il Comune di Olbia che, a causa dell’emergenza sanitaria, si sono trovati in una condizione di precarietà economica momentanea determinata da:

  • Perdita del lavoro per licenziamento determinato da sospensione /chiusura attività.
  • Chiusura o sospensione dell’esercizio commerciale o altra attività di proprietà.
  • Mancata riconferma di lavoro stagionale e assenza di indennità di disoccupazione (NASpI) per sospensione della stessa; il lavoratore che non potrà essere assunto o riconfermato, dovrà dimostrare di avere percepito il contributo di disoccupazione nei mesi precedenti.
  • Mancata retribuzione delle mensilità di febbraio e marzo (pagamento dello stipendio marzo ed aprile) per difficoltà di liquidità delle aziende contemplate tra quelle chiuse/sospese a causa delle misure di emergenza.

Le richieste verranno soddisfatte in ordine di arrivo fino ad esaurimento delle risorse. Le persone aventi i requisiti di cui sopra non dovranno avere percepito nessun tipo di reddito nel mese di marzo ed aprile 2020; i benefici verranno assegnati solo successivamente a coloro che ricorrono in una delle precedenti condizioni ma già percepiscono misure di sostegno pubblico di integrazione al reddito.

Modalità di erogazione del beneficio

Gli importi previsti ai punti A, B e C possono tra loro essere cumulati, in tal caso la somma dei tre interventi non potrà essere superiore ad € 700,00 mensili per nucleo familiare. Gli importi saranno erogati nel solo mese di aprile, salvo ulteriori disposizioni in materia.

A. Voucher alimentari spendibili attraverso gli esercizi convenzionati

Componenti Nucleo FamiliareImporto Mensile del Voucher
1 componente€ 150,00
Dal 2 componente in poi€ 100,00 per ciascun componente oltre il primo
Per ogni minore al di sotto di un anno l’importo erogabile sarà maggiorato€ 50,00
Importo mensile massimo erogabile per ciascun nucleo familiare€ 500,00

N. B.: al numero dei componenti familiari andrà aggiunto l’importo previsto per il minore di un anno qualora presente nel nucleo (per es.: tre componenti familiari di cui uno un minore di un anno percepiranno € 400,00).

B. Pagamento utenze
Si provvederà al pagamento diretto delle utenze (energia elettrica o gas) a presentazione del titolo di pagamento. L’importo massimo erogabile è pari ad € 150,00 mensili.

C. Pagamento canone di locazione
Si provvederà al pagamento diretto del canone mensile della locazione attraverso bonifico al proprietario dell’immobile. L’importo massimo erogabile per il pagamento del canone di locazione sarà di € 600,00 mensili.

Gli esercenti commerciali che intendono aderire alla convenzione relativa alle “Misure Urgenti di solidarietà” attivata in seguito all’ordinanza n. 658 del 29 marzo 2020 del Dipartimento della Protezione Civile, per il ritiro dei voucher alimentari emessi per conto del Comune di Olbia, devono comunicare la propria adesione alla società Edenred SRL all’e-mail: TicketClientiRoma-IT@edenred.com.