Sesta edizione per Isteddos de Sentimentu, manifestazione nata nel 2014 sotto il coordinamento del Coro Stella Splendes di Belvì, un omaggio alla poesia del paese barbaricino e ai suoi autori di ieri e di oggi.L’appuntamento è fissato per domenica 1° Settembre 2019 alle ore 21:00 presso il Centro di Aggregazione Sociale di Belvì (Via San Giovanni Bosco).

A dar voce ai componimenti poetici, l’attrice e interprete Maria Loi, mentre Andrea Congia con le sue musiche tesserà un tappeto sonoro che si intreccerà ai canti proposti dai cori Stella Splendens e Sos Ordinagos diretti dal Maestro Gigi Oliva.Le Diciotto poesie, che raccontano storie e sentimenti dei poeti locali, saranno intervallate da sei canti della tradizione musicale sarda e non.

Anima e cuore della manifestazione, il Coro femminile di Belvì, composto da 12 elementi di diverse fasce d’età, attira attorno a sé un folto gruppo di appassionati di poesia raccogliendo per un intero anno i componimenti scritti dai concittadini.

La manifestazione ha il fine di celebrare la passione per l’arte poetica del piccolo centro della Barbagia, volta a far conoscere e dar lustro ai propri poeti presentandoli anche al di fuori del paese. Nata nell’ambito degli eventi culturali e artistici della manifestazione “Cadiras in Pratza”, per volontà degli organizzatori, grazie alla spinta del successo delle scorse edizioni, segue un suo percorso autonomo.

La serata è organizzata dal Coro Stella Splendens e dal Centro Commerciale Naturale di Belvì, in collaborazione con la Casa di Suoni e Racconti e con il patrocinio del Comune di Belvì e della Regione Sardegna. La partecipazione allo spettacolo è libera.