L’esaltante musica rock in stile anni ’70 suonata live dall’orchestra, oltre due ore di spettacolo in lingua originale e interpretate interamente dal vivo, l’indiscutibile eccellenza artistica del cast, sono gli insostituibili ingredienti del musical Jesus Christ Superstar, premiato da anni dall’affetto del pubblico e in scena il 25 e 26 agosto alle ore 21.30 presso la Forte Arena, il teatro sotto le stelle del Forte Village Resort.

Un imponente e spettacolare allestimento rende onore all’Italia sui palcoscenici internazionali, dimostrando che il nostro Paese ha raggiunto ormai livelli competitivi nel musical in termini di qualità artistica e professionalità. Ne sono prova i sold out e le standing ovation a scena aperta che da anni accompagnano lo spettacolo, così come il prestigioso Musical World Award, uno dei riconoscimenti internazionali più autorevoli nell’ambito del musical, che ha premiato il Jesus Christ Superstar prodotto dalla PeepArrow Entertainment di Massimo Romeo Piparo come migliore produzione internazionale in Olanda nel 2016.

Un musical che offre al pubblico la passione di un uomo-simbolo capace di fare della spiritualità la sua bandiera rivoluzionaria, un personaggio che non ha precedenti nella storia del teatro musicale: il celebre lavoro di Andrew Lloyd Webber e Tim Rice non subisce i segni del tempo, anzi a ogni rappresentazione rinnova il proprio mito contagiando con entusiasmo sempre maggiore le centinaia di migliaia di spettatori che in Europa e in Italia hanno scelto di andarlo a vedere.

E se dopo ormai quasi 23 anni di successi (più di 1.600 rappresentazioni, 160 artisti che si sono alternati nel cast, oltre 1milione e 700mila spettatori, quattro diverse edizioni e ancora, 12 anni consecutivi in cartellone nei Teatri italiani dal 1994 al 2006) questo spettacolo continua a dispensare emozioni passando di generazione in generazione, il merito va tutto innanzitutto al grande lavoro artistico e produttivo di Massimo Romeo Piparo e della sua squadra, che hanno saputo rendere al meglio sulla scena la forza trascinante di una storia universale, dai valori positivi e dai forti sentimenti, in cui la musica diviene protagonista.

Sul palco anche l’Orchestra diretta dal Maestro Emanuele Friello, l’ensemble di 24 tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini coreografati da Roberto Croce, con le scenografie di Giancarlo Muselli elaborate da Teresa Caruso e i costumi di Cecilia Betona.

 

Sarà un cast tutto italiano quello in scena il 25 e 26 agosto alla Forte Arena. Ecco i protagonisti principali: nel ruolo di Gesù, Paride Acacia, che lavora affianco a Massimo Romeo Piparo da quasi vent’anni e che ha interpretato Gesù per la prima volta nel 1994, nel ruolo di Giuda Mattia Braghero e nel ruolo di Maria Maddalena Simona Di Stefano. Interpreta Caifa Francesco Mastroianni, Erode Salvador Axel Torrisi, Pilato Claudio Compagno, Hannas Massimiliano Giusto.

Un appuntamento da non perdere dove le sorprese non mancheranno: dai due mangiafuochi che accenderanno l’Arena nella scena del tempio, alla scena di Erode in stile “drag queen” all’apparizione di Giuda tra la platea.

 

I biglietti, disponibili a partire da 50 Euro, sono acquistabili presso il punto vendita di Box Office situato in V.le Regina Margherita 43 a Cagliari (+39)070657428), nel punto vendita Box Office a Pula (aperto ogni sera dalle 17.00 alle 20.00), presso Casa Frau o al Box Office al Forte Village Resort (07092198787), aperto dalle 10.00 alle 19.00

 

 

Jesus Christ Superstar [foto Gianmarco Chieregato]