Danza e musica per inaugurare uno spazio che l’Amministrazione comunale restituisce alla città completamente rinnovato, dopo alcuni mesi di lavori. Piazza Dettori oggi si presenta con un look nuovo, con spazi verdi, una zona dedicata ai più piccoli con un parco giochi e un’altra alle iniziative culturali. E proprio qui venerdì 20 aprile, a partire dalle 18.30, si terrà la serata inaugurale della nuova piazza. All’evento, organizzato dal Comune di Sassari, saranno presenti il sindaco Nicola Sanna, l’assessore ai Lavori Pubblici Ottavio Sanna, il progettista Sebastiano Pisanu, la Giunta, i consiglieri e consigliere.

Dopo gli interventi istituzionali si darà il via a una serata che vedrà sul palco, guidati dal conduttore Gavino Ruggiu, artisti noti al grande pubblico, come il gruppo Ruseddu e il Trio Santa Fe’. La musica non sarà l’unica protagonista dell’appuntamento: la compagnia Danza Estemporada associazione Danzeventi presenterà un estratto da “Traviata – Amore e Morte”, coreografia di Livia Lepri e per i “Giovani Coreografi Emergenti” “Interlaced”, con la coreografia di Giulia Casu.

L’associazione Danzeventi è tra i vincitori del bando Siae S’Illumina “Periferie Urbane” 2018. Grazie al suo progetto saranno scelti tre coreografi under 35 che dovranno creare un lavoro sulla storicità delle zone indicate dallo stesso progetto, tra cui c’è la nuova piazza Dettori.

Gli interventi di riqualificazione, del valore di circa 700mila euro, sono partiti a luglio 2017. Dove sorgeva una spianata anonima di 10mila metri quadrati, con una gradinata lunga 90 metri e 5 livelli di sedute, ora c’è una nuova pavimentazione in calcestruzzo, percorsi pedonali, spazi verdi, un impianto di smaltimento acque, due nuovi impianti, uno di irrigazione automatizzato e uno di illuminazione led, panchine, cestini portarifiuti, e una zona giochi per bambini e bambine con pavimentazione antitrauma. Circa 1000 metri quadrati sono stati destinati agli eventi culturali, con un nuovo piano in calcestruzzo architettonico colorato.