Quest’anno CTM ha predisposto eccezionalmente il servizio anche per la notte del 31 dicembre 2019. Sarà un servizio rivolto non solo alla città di Cagliari ma saranno connessi tutti gli otto comuni serviti da CTM.  

Attraverso le circolari interne (rossa e nera) sarà servita la città di Cagliari, le circolari esterne (rossa e nera) serviranno Quartu, Quartucciu, Selargius e Monserrato, la Litoranea arriverà sino a Flumini e la linea 9 servirà Elmas, Assemini e Decimomannu. Le frequenze delle circolari interne saranno di 40 minuti, quelle esterne di 30 minuti e la litoranea e la linea 9 avranno frequenza ogni ora. 

Come tutti gli anni il servizio CTM, con tutte le linee, termina alle ore 21:30, ma dalle ore 22:30 entrano in servizio le circolari interne, esterne, Litoranea e linea 9 fino a Decimomannu. Le ultime corse da Piazza Matteotti partono tutte insieme alle ore 3:30 del mattino del 31.

il Presidente di CTM Roberto Porrà ha dichiarato: “tutti i percorsi sono visibili sulla mappa che abbiamo preparato e sul sito internet ctmcagliari.it e sull’app. Busfinder, dove si possono visualizzare gli orari dei passaggi in tempo reale. A bordo dei mezzi ci saranno le guardie giurate per la sicurezza di passeggeri e conducenti e che potranno vendere i biglietti (biglietto a bordo da 90 minuti 1,30+50 cent. di sovrapprezzo a bordo: 1,80). Sono validi tutti i titoli di viaggio, compresi gli abbonamenti”.