In vista dello svolgimento della consultazione referendaria di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020, il Comune di Cagliari provvederà agli adempimenti prescritti dal D.P.R. 8 settembre 2000 n. 299. In particolare, provvederà alla consegna della tessera elettorale a tutti gli elettori che ne risultassero sprovvisti e a coloro che alla data del 20 settembre 2020 avranno compiuto i 18 anni di età.

Per tutti quei cittadini che dovessero riscontrare problemi relativi alla propria tessera elettorale (smarrimento, deterioramento, furto, cambio d’indirizzo o di residenza), l’Ufficio Elettorale ha messo a disposizione un sistema di verifica delle informazioni tramite una sezione appositamente dedicata del portale istituzionale all’indirizzo internet (link).

A partire da martedì 1° settembre 2020, sarà dunque possibile ritirare la propria tessera elettorale presso gli Uffici di Città. Ecco gli orari di apertura al pubblico.

Ufficio di Città 2 (SI Santa Igia – via Sant’Avendrace) e Municipalità di Pirri:

  • mattina – 9 / 12:30 da lunedì a venerdì
  • pomeriggio – 15:30 / 17,30 martedì e giovedì

Ufficio di Città 4 (SB San Benedetto – via Castiglione) e Ufficio di Città 5 (S’E Sant’Elia – via Carta Raspi):

  • mattina – 9 / 12:30 da lunedì a venerdì
  • pomeriggio – 15:30 / 17,30 lunedì e mercoledì

Chiusi invece l’Ufficio di Città 1 (CS Centro Storico – via Santa Margherita, 45/51) e l’Ufficio di Città 3 (SM Colle San Michele – via Montevecchio). Pertanto, i cittadini residenti nell’ambito territoriale di competenza dell’Ufficio di Città 1 (CS Centro Storico – via Santa Margherita, 45/51) potranno ritirare la propria tessera elettorale presso l’Ufficio di Città 5 (S’E Sant’Elia – via Carta Raspi presso Mercato Civico piano 2), mentre quelli residenti nell’ambito territoriale di competenza dell’ Ufficio di Città 3 (SM – Colle San Michele – via Montevecchio) dovranno recarsi all’Ufficio di Città 4 (SB San Benedetto – via Castiglione).

Oltre all’Ufficio di Città 4, all’Ufficio di Città 5, all’Ufficio di Città 1 e all’Ufficio di Città 3, per il solo rilascio del duplicato delle tessere elettorali, è disponibile lo sportello dell’Ufficio Elettorale al secondo piano del Palazzo Civico di piazza De Gasperi – via Sonnino. Gli orari di apertura al pubblico sono i seguenti:

  • mattina – 9 / 12:30 da lunedì a venerdì
  • pomeriggio – 15:30 / 17,30 lunedì e giovedì

Per agevolare ulteriormente il rilascio delle tessere elettorali, gli uffici elettorali comunali rimarranno aperti nei due giorni antecedenti la data di inizio della votazione e nei due giorni della votazione:

  • venerdì 18 e sabato 19 settembre 2020, dalle ore 9 alle ore 18
  • domenica 20 settembre dalle ore 7 alle ore 23 e lunedì 21 settembre 2020 dalle ore 7 alle ore 15

In caso di furto, smarrimento o deterioramento della tessera elettorale occorre richiedere un duplicato all’Ufficio Elettorale al secondo piano del Palazzo Civico di piazza De Gasperi, oppure presso l’Ufficio di Città competente per territorio, presentando apposito modulo (link), con valido documento d’identità.

Per il ritiro della tessera elettorale o per la richiesta di duplicato è ammessa delega, sottoscritta dall’intestatario della tessera stessa, con allegata fotocopia di un documento d’identità valido, a favore di un familiare o convivente.

In caso di furto della tessera elettorale, la denuncia di smarrimento presentata agli uffici di pubblica sicurezza è requisito essenziale per ottenere il nuovo documento.

In caso di smarrimento (art. 47 del T.U. delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di documentazione amministrativa, approvato con D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445), in luogo della suddetta denuncia l’elettore può presentare al Comune una dichiarazione sostitutiva comprovante lo smarrimento, compilando il modulo di richiesta duplicato.

La medesima procedura si applica se, in caso di trasferimento di residenza, l’elettore non sia in grado di restituire al Comune di immigrazione la tessera elettorale rilasciata dal Comune di precedente iscrizione perché andata smarrita.

I cittadini sono invitati a effettuare con congruo anticipo la verifica del possesso della tessera elettorale in modo da richiedere per tempo l’eventuale rilascio del duplicato e fruire di un servizio rapido e funzionale.

Solo laddove non sia possibile consegnare all’elettore né la tessera, né il suo duplicato, l’ammissione al voto del medesimo, in via eccezionale potrà avvenire previa verifica della sua iscrizione nelle liste elettorali, a mezzo di attestato sostitutivo rilasciatogli dal sindaco, ai soli fini dell’esercizio del diritto di voto per la consultazione referendaria di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020.

A coloro che hanno cambiato abitazione all’interno del Comune di Cagliari, come pure agli elettori iscritti in sezioni modificate o la cui sede è stata spostata, è stata inviata tramite posta, un’etichetta adesiva con i dati aggiornati (compresi numero e indirizzo della nuova sezione), da applicare sulla tessera elettorale. In caso di mancato recapito dell’etichetta adesiva, l’interessato, o un suo familiare, o un convivente, potrà ritirarla presso l’ufficio di Città competente per territorio.