Ritorna per il nono anno il Concorso Letterario per Racconti Brevi e Aforismi organizzato dall’associazione cagliaritana CartaBianca, la partecipazione è riservata ad autori, italiani e stranieri, residenti in Sardegna. Ogni autore può partecipare a una o a entrambe le sezioni del concorso:

RACCONTI BREVI in lingua italiana. I racconti devono essere inediti (per inedito si intende un racconto mai pubblicato) e comunque premiato/segnalato in altri concorsi.

AFORISMI in lingua italiana. Gli aforismi devono essere inediti (per inedito si intende un aforisma mai pubblicato) e comunque premiato/segnalato in altri concorsi.

Scuole. Sia per i racconti brevi che per gli aforismi, è prevista anche una speciale sezione di concorso dedicata agli studenti delle scuole elementari, medie e superiori di tutta la Sardegna.

La partecipazione al Concorso è completamente gratuita.

Il tema degli elaborati è libero. I racconti non devono superare la lunghezza di due cartelle editoriali (3.600 caratteri, spazi inclusi e comunque non oltre le 60 righe, righe vuote comprese). Per quanto riguarda gli aforismi, l’autore non dovrà superare la lunghezza di 300 caratteri (spazi inclusi). Le opere vanno inviate in allegato via mail in formato doc, possibilmente con tipo di carattere Calibri di dimensione 10.5 e con interlinea 1.15. I racconti e gli aforismi che non rispetteranno tali criteri non saranno ammessi al concorso.

I racconti verranno trasmessi in forma anonima a ciascun membro della giuria, che valuterà ogni elaborato con un punteggio da 1 a 10.

La giuria, presieduta dalla scrittrice Mirella De Cortes, è composta da Nicola Mameli (scrittore), Mamadou M’Bengue (scrittore), Cristiano Marcatelli (vincitore CartaBianca Racconti 2017), Paolo Montaldo (scrittore), Enrico Valdès (scrittore); direttore artistico Fabrizio Manca Nicoletti.

L’Organizzazione e la Giuria declinano ogni responsabilità per eventuali plagi, che saranno risolti, in ogni caso, in sedi e con mezzi estranei al Concorso stesso.

Le decisioni della giuria (finalisti, vincitori, esclusioni dal concorso, ecc.) sono inappellabili ed insindacabili.

Gli elaborati devono essere inviati entro il 20 novembre, in allegato tramite posta elettronica all’indirizzo concorsoletterariocartabianca@gmail.com, riportando nel corpo della mail i dati personali dell’autore (nome, cognome, luogo e data di nascita, domicilio, numero di telefono, e-mail). Gli autori minorenni devono allegare alla mail la scansione di un’autorizzazione firmata da uno dei genitori o da chi ne fa le veci, valida per la partecipazione al concorso.

Una mail di conferma verrà inviata ai partecipanti al momento della registrazione dell’elaborato.

I migliori elaborati verranno inseriti in una antologia (edita da Kalb) che sarà presentata nel corso della serata di premiazione, che avrà luogo a dicembre 2018.

Le serate di premiazione prevedono: saluto delle Autorità, presentazione dei membri della Giuria, notifica degli elaborati (e relativi autori) inseriti nella raccolta, proclamazione e premiazione delle opere vincitrici di ogni sezione.

È possibile consultare il regolamento sul sito web dell’associazione.