In considerazione della situazione climatica che sta attualmente interessando la città e le previsioni meteorologiche per i prossimi giorni, nonché delle numerose richieste pervenute da cittadini e da amministratori di condominio, il sindaco Paolo Truzzu ha disposto, con Ordinanza n. 20 del 27 marzo 2020, l’ampliamento della durata di funzionamento degli impianti termici di riscaldamento fino al giorno 15 aprile 2020.

La durata di funzionamento non deve eccedere le 5 ore giornaliere.

Gli amministratori di condominio ed i tecnici che devono adottare interventi sugli impianti, sulle caldaie e provvedere agli adempimenti per il rifornimento del carburante, sono autorizzati allo spostamento sul territorio ed alla presenza negli stabili interessati per lo svolgimento di tali attività che devono essere considerate attività essenziali ed indifferibili per la tutela della salute dei cittadini.