È stato inaugurato ieri mattina “Ciclacittà” il sistema di piste ciclopedonali e il servizio di bike sharing del Comune di Sassari.

Alle ore 10 si sono ritrovati in piazza in Piazza Conte di Moriana il Sindaco Nicola Sanna, il vicesindaco Fabio Pinna, l’Assessore alle Politiche per le infrastrutture della mobilità Antonio Piu, la Presidente del Consiglio Comunale Esmeralda Ughi, insieme ad alcuni esponenti della Giunta e del Consiglio.

Il corteo ha percorso otto chilometri del circuito cittadino, procedendo su via Diaz, via Giorgio Asproni, viale Cossiga, l’Emiciclo Garibaldi, viale Italia, via Rockfeller, via Washington, via Parigi, l’Ippodromo, via Verona, via Milano, via Duca degli Abruzzi, per rientrare poi in piazza Conte di Moriana.

Sono state utilizzate le bici a pedalata assistita del nuovo servizio di bike sharing, gestito da Bicincittà. Alcuni rappresentanti dell’amministrazione hanno partecipato con il proprio mezzo o hanno percorso il circuito a piedi. Presenti anche la società ciclistica A.s.d “Antonio Manca” di Ittiri e cittadini con la propria bici.

Il servizio di bike sharing, gestito da Bicincittà, mette a disposizione dei cittadini 18 bici a pedalata assistita, 6 per ogni stazione. Sono tre le stazioni di ricarica delle biciclette elettriche a pedalata assistita, all’Emiciclo Garibaldi, in viale Italia, e in piazza Conte di Moriana.

Il servizio è attivabile scaricando un’app per Apple e Android, ed è operativo 24 ore su 24. Gli abbonamenti, le ricariche e i rinnovi si possono acquistare anche online sul sito www.bicincitta.com o presso i punti vendita autorizzati, la libreria Koiné in via Roma, la libreria Quadrilatero in via Coppino, Solart in viale Italia e Street in via Carlo Alberto.

Il costo dell’abbonamento annuale è di 25 euro (più 5 euro una tantum per la prima ricarica e 5 euro per l’assicurazione facoltativa) ed è valido per 365 giorni a partire dal giorno dell’attivazione. L’abbonamento dà diritto alla gratuità per la prima ora di pedalata, mentre il costo per le ore successive è di 1 euro.

L’abbonamento giornaliero costa 8 euro ed è valido per 4 ore di pedalata, mentre quello turistico, valido per 48 ore dal primo prelievo, è di 13 euro e consente 8 ore di circolazione.

Le informazioni sul servizio sono presenti sul sito di Bicincittà, e sul materiale cartaceo, distribuito in tutti i dipartimenti universitari e in tutte le sedi del Comune di Sassari.

Ciclacittà offre un nuovo modo di vivere Sassari, in bici, con un tempo rallentato e godibile. E’ realizzato per chi studia o lavora, per bambine e bambini, mamme e papà con i loro passeggini, anziani, accessibile a tutte le differenti abilità per garantire ad ognuno e ognuna il piacere di scoprire la nostra città. 

Grazie al confort dei servizi erogati dalla società BICINICITTÀ che gestisce un sistema di bike-sharing all’avanguardia, dotato di biciclette a pedalata assistita, chiunque potrà utilizzare il circuito senza fatica.