Un focus sul Bando nazionale del Microcredito, forma di finanziamento rivolta a tutti coloro che intendono avviare o potenziare un’attività di microimpresa o di lavoro autonomo, o hanno difficoltà di accesso al credito bancario.

Il seminario gratuito, che si terrà il prossimo martedì 26 febbraio a partire dalle 17:30 nella sede provinciale delle Acli di Cagliari in viale Marconi 4, è realizzato nell’ambito delle attività dello “Sportello impresa Acli”, servizio di consulenza gratuita di orientamento agli imprenditori già avviati e ai futuri imprenditori sulle diverse opportunità di finanziamento offerte dalle istituzioni.

A introdurre i lavori sarà il presidente di Acli Cagliari Mauro Carta: «La crescita del microcredito negli ultimi anni – spiega –, dimostra che questo strumento è in grado di svolgere un ruolo importante per incrementare l’inclusione finanziaria e sociale, soprattutto per i soggetti disoccupati e molto spesso non bancabili. Per questo abbiamo voluto dedicare un incontro a questa importante misura».

IL MICROCREDITO
Lo strumento del microcredito, nella forma di “microcredito imprenditoriale”, si rivolge a tutti coloro che intendono avviare o potenziare un’attività di microimpresa o di lavoro autonomo e/o che hanno difficoltà di accesso al credito bancario.

L’importo massimo del finanziamento è di 25 mila euro, che possono diventare 35 mila se le ultime sei rate pregresse sono state pagate in maniera puntuale e se lo sviluppo del progetto finanziato risulta in linea con il raggiungimento dei risultati intermedi stabiliti dal contratto di finanziamento e verificati dalla banca.

Chi può ottenere il finanziamento?

  • Lavoratori autonomi titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo cinque dipendenti;
  • Imprese individuali titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo cinque dipendenti;
  • Società di persone, società tra professionisti, s.r.l. semplificate e società cooperative, titolari di partita IVA da non più di 5 anni e con massimo 10 dipendenti.

L’ingresso al seminario è gratuito ma è richiesta l’iscrizione che può essere effettuata chiamando lo 07043039 o scrivendo a: acliprovincialicagliari@gmail.com