Martedì 25 ottobre a partire dalle ore 17.30 presso lo Spazio Eventi al piano primo della MEM Mediateca del Mediterraneo in via Mameli 164, si parlerà della strage del Moby Prince accaduta il 10 aprile del 1991 e della difficile ricerca delle verità.

Verità che in parte stanno venendo fuori grazie al lavoro della Commissione parlamentare di inchiesta sul Moby Prince, a partire dalla totale inefficienza dei soccorsi al traghetto, con 140 morti bruciati dopo ore di speranza e vana attesa.

L’incontro si articolerà con la proiezione del Documentario di Paolo Mastino del TGr Sardegna “Buonasera, Moby Prince” e la presentazione del libro della giornalista Elisabetta Arrighi “Moby Prince: novemila giorni senza verità”.

 

Seguirà un dibattito aperto al pubblico in cui sono previsti gli interventi dei Senatori Silvio Lai e Luciano Uras, rispettivamente Presidente e Vice-presidente della Commissione parlamentare di inchiesta e di Luchino Chessa, in rappresentanza dell’associazione 10 Aprile-Familiari Vittime Moby Prince, con la moderazione di Nicola Pinna, giornalista de La Stampa e Andrea Frailis, giornalista di Videolina e unionesarda.it, che da anni seguono la vicenda.