Il Sindaco Paolo Truzzu ha adottato oggi, giovedì 19 marzo, un’ordinanza che dispone, su tutto il territorio comunale, la chiusura dei distributori automatici cosiddetti h24, che distribuiscono alimenti e bevande confezionate.

I trasgressori, oltre all’applicazione della sanzione amministrativa per la violazione del provvedimento, verranno denunciati all’Autorità Giudiziaria per la violazione dell’art. 650 del Codice Penale, salvo che il fatto non costituisca reato più grave.

L’Ordinanza sindacale n. 17 del 19.3.2020 è scaricabile da questo link.

Il provvedimento rientra tra le misure previste per il contenimento ed il contrasto del Coronavirus.