Un viaggio virtuale nei luoghi più suggestivi della Sardegna attraverso un nuovo linguaggio “accessibile” con l’uso delle nuove tecnologie. Dopo la pausa natalizia e lo straordinario successo registrato nei mesi precedenti, sabato 18 e 25 gennaio 2020, dalle 17:30 alle 18:30, nella Sala didattica del Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, si riparte con l’iniziativa dal titolo “Il sabato dell’Archeologia Virtuale”.

I visitatori indosseranno i visori VR e viaggeranno virtualmente attraverso la guida e le indicazioni fornite dal personale specializzato del Museo. Il tour virtuale porterà il pubblico nei più importanti siti archeologici della Sardegna tra i quali, in particolare, quelli di Su Nuraxi di Barumini, Su Mulinu di Villanovafranca, Sa Sedda ‘e sos Carros di Oliena, e le ricostruzioni virtuali della Nora romana. Il tour è compreso nel biglietto di ingresso del Museo e avrà la durata di 15 minuti circa a partire dalle 17:30 fino alle 18:30. I posti per partecipare al tour archeologico virtuale guidato sono limitati e per garantire la fruizione dei visori sarà necessario prenotare all’indirizzo mail: pm-sar.prenotmuseoarcheo.ca@beniculturali.it.

Info: Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, tel. +39 070 60518248