Sarà presentato martedì 19 novembre alle ore 18:00 a Cagliari presso la MEM (Mediateca del Mediterraneo) in Via Mameli 164 il libro Patagonia – Immagini e parole, pubblicato per i tipi della Carlo Delfino editore, storica casa editrice sarda con sede a Sassari.

Si tratta dell’ultimo lavoro del fotografo Alberto Maisto, nato a Tempio Pausania e residente a Sassari, già autore di libri fotografici nonché collaboratore di agenzie fotografiche in Italia e all’estero e di riviste di turismo, natura e nautica.

Questo libro, pubblicato in versione trilingue (italiano, inglese e spagnolo) e arricchito dalla prefazione della scrittrice Laura Pariani, si differisce dalla maggior parte dei libri fotografici presenti nei cataloghi dei vari editori in quanto ogni fotografia è accompagnata da brevi brani di vari autori: scrittori, viaggiatori, giornalisti, scienziati e alpinisti che hanno visitato la Patagonia in epoche diverse, o che vi sono nati, ed hanno saputo descriverla nelle loro pagine.

Nomi anche famosi, come Bruce Chatwin, Luis Sepulveda, Claudio Magris, Charles Darwin, Antoine de Saint-Exupery, Walter Bonatti, Ernesto Che Guevara e altri ancora.

L’intento dell’autore, reso esplicito dal sottotitolo, è quello di creare una relazione tra le immagini e le parole, tra le fotografie e i brani utilizzati e viceversa: potranno essere proprio quelle parole a rendere più esplicativa e più gradevole ogni fotografia, molto di più di quanto non avvenga con una semplice didascalia che, sia pure indispensabile, può risultare fredda e distaccata.

Non solo un libro da guardare pertanto, ma anche un libro da leggere. Presenterà l’evento il giornalista Vincenzo Frigo, con la partecipazione dell’autore e dell’editore Carlo Delfino.