Svegliarsi all’alba per passare ore incolonnati in mezzo al traffico a respirare i gas di scarico di migliaia di automobili. Oppure, andare a lavoro o all’università con mezzi di trasporto più sostenibili dal punto di vista ambientale, della salute e meno dispendiosi. Sta ad ognuno scegliere.

Prosegue con questa consapevolezza, il progetto “Cagliari SVolta” promosso dal Comune e dall’Università, insieme ad altri attori pubblici tra i quali Ctm, Arst, Regione e Ministero dell’Ambiente.

Chiunque può contribuire e ottenere il proprio piano della mobilità personalizzato: basta compilare il questionario on-line su svoltacagliari.it entro il 20 gennaio 2020. Tanti i premi in palio: kit pin bike, biciclette pieghevoli, biciclette pieghevoli elettriche, gadget pro mobilità sostenibile, smartwach, monopattini – overboard e buoni mobilità. .