Parte venerdì 11 agosto la pedonalizzazione temporanea della via Roma, che durerà continuativamente sino al prossimo 17 settembre. Durante tutto questo periodo le auto non potranno passare nel lato portici, ma solo nel lato porto.

L’intervento è stato concordato e valutato nel corso di alcuni incontri tra il sindaco Massimo Zedda, i residenti e i commercianti della zona, assieme agli assessori competenti.

Come anticipato, la pedonalizzazione sarà attiva tutti i giorni, 24 ore su 24, in modo da studiare e pianificare quella che si intende promuovere in futuro quale misura permanente, anche in vista della realizzazione della metropolitana leggera nel tratto Matteotti-piazza Repubblica e della riqualificazione del centro intermodale naturale della stessa piazza Matteotti.
La sperimentazione della pedonalizzazione nella via Roma, e il conseguente monitoraggio degli effetti sugli spostamenti dei cittadini, si inserisce negli studi del Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile (Pums) e nei prossimi scenari di viabilità, con l’obiettivo di restituire alle persone un importante spazio urbano ad alta vocazione sociale, turistica e commerciale.
Durante tutto il periodo di pedonalizzazione, le attività commerciali e di ristorazione presenti nella via, che lo hanno richiesto, disporranno di un’area destinata al servizio dei clienti sulla strada.
La circolazione e la sosta saranno consentite esclusivamente ai veicoli per i servizi ai disabili e a quelli di soccorso, delle forze dell’ordine, ai mezzi di emergenza e alle biciclette. Sarà sempre consentito il transito dei veicoli diretti ai parcheggi in strutture private presenti nell’area. Resteranno operativi gli stalli riservati ai residenti del quartiere Marina nella corsia centrale della stessa via Roma. Il resto del traffico veicolare sarà deviato nelle corsie lato mare per questo le misure di viabilità alternativa a corollario dell’intervento di chiusura della via Roma sono disposte per garantire sul lato mare la massima capacità stradale.

Di seguito una sintesi dell’ordinanza con la viabilità alternativa.

Si ordina:
L’istituzione, ai sensi degli articoli 3 e 7 del D.Lgs. 30/04/1992 n. 285 e secondo quanto indicato nella Deliberazione della Giunta comunale n. 78/2017, della pedonalizzazione totale, temporanea e sperimentale della Via Roma, carreggiata lato portici, nel tratto compreso tra la Via Lepanto e il Largo Carlo Felice, nel periodo dal 11 agosto 2017 fino al 17 settembre 2017, tutti i giorni della settimana, nella fascia oraria 0 – 24;
Di stabilire il divieto della circolazione e della sosta di tutte le categorie di veicoli, con l’esclusione di quelli destinati ai servizi dei disabili, di soccorso, di polizia e di emergenza;

Di consentire nel tratto compreso tra la Piazza Deffenu e la Via Lepanto il transito dei veicoli dei residenti nella ZTL quartiere Marina, per l’accesso alle aree di sosta a loro riservate nella Via Roma Corsia Centrale, agli autorizzati ed agli operatori commerciali, per le sole operazioni di carico e scarico merci da effettuarsi nelle apposite aree di sosta;

Di riservare le ulteriori aree di sosta per i residenti del quartiere Marina ubicati nella Piazza Anselmo Contu e nel tratto compreso tra la Via Roma e le scalette di Viale Regina Margherita;

L’istituzione del senso unico di circolazione nella Via Cavour, nel tratto compreso tra la Via S. Eulalia e la Via Porcile nella medesima direzione;
L’istituzione nella Via Porcile della direzione obbligatoria a sinistra nella Via Roma;

L’istituzione delle seguenti variazioni alla viabilità esistente e direzioni obbligatorie:

Viale Bonaria: direzione obbligatoria vai diritto in direzione Viale Regina Margherita;
Via XX Settembre: svolta obbligatoria a destra in direzione Viale Regina Margherita;
Viale Diaz: svolta obbligatoria a destra in direzione Viale Regina Margherita;
Via Roma – Largo Carlo Felice: direzione obbligatoria vai diritto verso Via Molo S. Agostino, svolta a destra in direzione Via Roma lato Municipio e divieto di svolta a sinistra in direzione Via Roma lato portici e in direzione Viale New York – 11 settembre 2001;
Traversa I La Playa: direzione obbligatoria a sinistra in direzione Via Molo S. Agostino;
Viale Regina Margherita: Divieto di sosta, lato INPS, 0 – 24 con rimozione forzata nel tratto da Piazza Deffenu per i successivi 100 m, con la soppressione temporanea dei parcheggi presenti nel tratto considerato;
Via del Mercato Vecchio: svolta obbligatoria a sinistra in direzione Via Baylle.