Mercoledì 10 aprile dalle 10 alle 12,30 presso la sala conferenze al primo piano della MEM Mediateca del Mediterraneo, si terrà il convegno “Scacchi & non vedenti”, per la promozione di un percorso multimediale a favore delle persone con disabilità visiva.

Il convegno vuole rappresentare il primo incontro, finalizzato alla promozione di un progetto permanente, dedicato alle persone con disabilità visiva e i loro familiari, con dei percorsi multimediali interattivi allo scopo di favorire l’inclusione e l’integrazione sociale.

L’iniziativa rientra tra quelle previste in occasione del Campionato Mondiale di scacchi per giocatori non vedenti e ipovedenti.

Il Circolo Scacchistico Cagliaritano a.s.d. (C.S.C.), in qualità di partnership per la Sardegna, partecipa infatti insieme al Comitato all’organizzazione del Campionato Mondiale di Scacchi per giocatori non vedenti e ipovedenti, in programma presso la struttura Alberghiera dell’Hotel Califfo a Quartu Sant’Elena dal 6 al 14 Aprile 2019.

Si tratta di una manifestazione unica nel suo genere, molto particolare e impegnativa proprio per le caratteristiche dei giocatori che vi partecipano; si svolge per la prima volta in Italia e in Sardegna e vede la partecipazione di 90 atleti, non vedenti e ipovedenti, che si sfideranno in 9 turni di gioco per la conquista del titolo mondiale.