Domenica 11 marzo si corre a Cagliari la SoloWomen Run 2018. Per consentire lo svolgimento della manifestazione sportiva, preservare la sicurezza pubblica e, al contempo, favorire il deflusso del traffico veicolare, il largo Carlo Felice e possime al  strade percorso di gara, saranno interessate da modifiche alla circolazione.

Ecco le prescrizioni da osservare (ordinanza n. 588 del 7 marzo 2018 a firma del dirigente del Servizio Mobilità, Infrastrutture viarie e Reti):

– Divieto di transito, dalle 7 alle 14, per il giorno 11 marzo, nelle seguenti vie:
• via Santa Margherita, in direzione piazza Yenne (da via San Giorgio a via Azuni);
• piazza Yenne, in entrambi i sensi di marcia;
• largo Carlo Felice, in entrambi i sensi di marcia (da piazza Yenne a via Roma);
• via Mameli (da via Maddalena al largo Carlo Felice);
• via Angioy (da via Crispi a via Mameli);
• via Dettori (da via Baylle al largo Carlo Felice);
• via Baylle (da via Savoia a via Dettori);

– Divieto di transito, dalle 8,30 alle 14, per il giorno 11 marzo, nelle seguenti vie:
• via Baylle (da via del Mercato Vecchio a via Roma);
• via Roma, carreggiata lato portici in entrambi i sensi di marcia (dal largo Carlo Felice a piazza Amendola);
• via Napoli (da via Sardegna a via Roma);
• via Barcellona (da via Sardegna a via Roma);
• via Dei Mille (da via Sardegna a via Roma);
• via Concezione (da via Sardegna a via Roma);
• via Porcile (da via Cavour a via Roma);
• via Sardegna (da viale Regina Margherita a via Porcile);
• viale Regina Margherita (da via Sardegna a via Roma);
• viale Regina Margherita (da via Eleonora D’Arborea a piazza Amendola, nella medesima direzione di marcia);
• via Pirastu (da via Campidano a viale Diaz, nella medesima direzione di marcia);
• via Sonnino (da viale Bonaria a viale Diaz);
• viale Diaz semi-carreggiata sinistra (da piazza Amendola a viale Cimitero, nella medesima direzione di marcia);
• viale Diaz (da via Bottego a viale Cimitero, nella medesima direzione di marcia);
• viale Cimitero, in entrambi i sensi di marcia (da viale Bonaria a viale Diaz);
• viale Cimitero, semi-carreggiata destra (da via Dante a viale Bonaria, nella medesima direzione di marcia);
• via Dante, semi-carreggiata destra (da piazza Repubblica a viale Cimitero, nella medesima direzione di marcia);
• via Dante, semi-carreggiata sinistra (da piazza Repubblica a piazza S. Benedetto, nella medesima direzione di marcia);
• via Paoli (da piazza San Benedetto a piazza Garibaldi);
• via Settembrini (da via Paoli a piazza Galilei);
• via Tola (da via Satta a via Paoli);
• viale Regina Elena (da via Badas a piazza Costituzione, nella medesima direzione di marcia);
• su tutti i tratti di pista ciclabile coincidenti col percorso della manifestazione;
• divieto di svolta dalla Piazza Deffenu al Viale Diaz;

– Divieto di sosta con rimozione forzata, dalle 15 di sabato 10 alle 14 di domenica 11 marzo, nelle vie:
• largo Carlo Felice, parcheggi area centrale in prossimità’ della statua;
• via Mameli, lato sinistro (da via Angioy a largo Carlo Felice;
• via Dettori, lato destro (da via Baylle a largo Carlo Felice);

– Divieto di sosta con rimozione forzata, su ambo i lati, da mezzanotte di sabato 10 alle 14 di domenica 11 marzo, nelle vie:
• largo Carlo Felice, su ambo i lati;
• via Roma, lato portici;
• via Paoli;
• piazza Garibaldi, nell’area dell’ex distributore Q8;
• viale Diaz, lato sinistro in direzione Viale Cimitero.

La cittadinanza è invitata a prestare la massima attenzione alla segnaletica e alle indicazioni del personale preposto.