Venerdì 16 novembre alle 17:30 allo Spazio Eventi al primo piano della MEM – Mediateca del Mediterraneo nella via Mameli 164 a Cagliari, Enrico Euli, docente all’Università di Cagliari, presenta il libro “Sulle rive di un mare di plastica” di Carlo Bellisai, edito da La Città degli Dei. Previsto l’intervento dell’autore.

Attraverso racconti fantastici, talvolta surreali, alternati a narrazioni dal sapore autobiografico, l’autore esplora i dilemmi della modernità.
La plastica, con la sua presenza sempre più ingombrante nella nostra vita e il problema dei rifiuti e del soffocamento dei mari diventano la metafora di un’umanità lacerata, asservita al dio denaro, immersa in realtà virtuali, diventata quasi orfana della natura.
Nella scrittura, però, la tensione drammatica è stemperata da una tenace ironia.

 

“Carlo gioca col dolore e col male, e non ha voglia di smettere di farlo. Questa è la sua forza e qui sta anche il valore del suo scrivere, per sé e per noi. Il suo, verso il pianeta ed i viventi, non è e non sarà mai un amore di plastica” – Enrico Euli